Campania

San Marco, il giovanissimo Paccone eletto segretario di Rifondazione

Rifondazione ComunistaSAN MARCO EVANGELISTA (Caserta). Il diciottenne Giuseppe Paccone, fresco di maturità, è il nuovo segretario cittadino di Rifondazione Comunista.

Ad eleggerlo, con una maggioranza “bulgara”, sono stati i compagni di partito durante il congresso cittadino, quando sono state votate anche le mozioni congressuali e nominati i delegati al congresso provinciale, nonché i componenti del direttivo cittadino. È stata una intensa giornata di discussioni e di interventi in cui si sono confrontate le varie mozioni presentate per il congresso nazionale che si terrà a Chianciano dal 24 al 27 luglio prossimi. Inutile dire che la mozione legata all’ex ministro Ferrero ha preso la quasi totalità dei voti (18). L’assemblea congressuale sammarchese ha poi eletto i componenti del direttivo: Giuseppe Paccone, Luigi Caramella, Pietro Coscia, Francesco Aiello, Fabio De Matteo, Stefano Aiello, Antonella Palermo. Stefano Aiello è il presidente del Collegio dei Garanti. Antonio Ferraiuolo, assessore della Giunta Zitiello, è invitato permanente in qualità di rappresentante delle istituzioni cittadine. La sezione del Prc, dunque, rilancia, per mettere in campo una, “buona politica che metta al centro la lotta contro il precariato e per il lavoro, la difesa del salario dei lavoratori e dei pensionati per migliorare le condizioni di vita di milioni di donne e di uomini, i diritti dei cittadini a partire dai migranti e che costruisca un opposizione di massa della sinistra”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico