Campania

San Marcellino, Carbone: “Altra brutta figura di D’Angiolella”

Marcellino RomaSAN MARCELLINO (Caserta). In merito agli attacchi del consigliere d’opposizione Francesco D’Angiolella, che ha accusato la maggioranza consiliare di aver convocato il civico consesso con ritardo, senza offrire all’opposizione l’opportunità di presentare gli emendamenti al bilancio comunale, interviene il presidente del consiglio, Marcellino Roma.

“D’Angiolella – dice Roma – definisce ‘menzogna’ l’aggiornamento della seduta del 31 maggio per l’approvazione del bilancio, ma forse dimentica che nella delibera è testualmente riportato: ‘il consiglio propone l’aggiornamento dell’odierna seduta per l’esame e l’approvazione della relazione revisionale e programmatica e degli schemi di bilancio annuale e pluriennale’”. Roma incalza: “D’Angiolella poi parla di ‘scusa’ in relazione all’aggiornamento del consiglio, ma ricordo ai consiglieri di minoranza che non sempre hanno considerato l’aggiornamento di una seduta civica una ‘scusa’. Basti pensare ai consigli comunali del 27 marzo 1999, 3 marzo 2000, 31 marzo 2003 e 30 marzo 2005”. E sull’affermazione di D’Angiolella, secondo cui, il presidente del consiglio non ottempererebbe ai suoi doveri, Roma commenta: “Ritengo opportuno ricordare all’esponente della minoranza che la norma regolamentare a cui fa riferimento ha natura ordinatoria e non perentoria e che, comunque, se lo stesso assumesse atteggiamenti meno irriguardosi ed irascibili, forse sarebbe anche un piacere invitarlo in conferenza dei capigruppo”. Dunque, Roma smonta ad una ad una le accuse di D’Angiolella. “Del resto – sostiene il primo cittadino Pasquale Carbonese anche non fossero stati convocati nei tempi previsti dalla legge (sebbene la seduta di martedì 8 luglio sia l’aggiornamento del consiglio del 31 maggio), ci sarebbe stato comunque consentito di non rispettare il termine di venti giorni per la convocazione, in quanto siamo stati diffidati dalla Prefettura ad approvare il bilancio”. “Anche questa volta – conclude il sindaco – D’Angiolella ha colto un’ulteriore occasione per fare brutta figura”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico