Campania

Pino Daniele, disoccupati occupano palco di Piazza Plebiscito

Pino Daniele Un gruppo di cinquanta disoccupati organizzati ha occupato, verso le sette di stamattina, il palco in Piazza Plebiscito a Napoli, allestito per il concerto di Pino Daniele in programma per le 21 di stasera.

I manifestanti chiedono lo sblocco dei fondi per la realizzazione del progetto I.SO.LA, promosso dall’Assessorato regionale alla formazione, con il Ministero del Lavoro, la Provincia ed il Comune di Napoli, e diretto a sostenere l’inserimento di disoccupati ed inoccupati nel mondo del lavoro e a qualificare il sistema economico locale. L’iniziativa prevede il finanziamento di progetti di work experience, cioè di sperimentazioni che mettono insieme l’esperienza formativa con quella lavorativa, che dovranno essere svolte congiuntamente presso gli organismi proponenti. Erano riuniti in piazza i “Disoccupati autorganizzati” di Acerra e “Disoccupati di Scampia” e hanno riferito che, se le loro richieste non verranno accolte, il concerto stasera non sarebbe tenuto. Poi,dopo qualche ora, si è provveduto a far sgomberare il palco.Insomma, una esibizione molto chiacchierata e a dir poco turbata, quella di Pino Daniele, avendo subito in questi mesi alcuni cambiamenti causa difficoltà logistiche.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico