Napoli Prov.

Ischia, le offre il lavoro e poi la violenta: arrestato

Forio d'IschiaFORIO D’ISCHIA (Napoli). Le avrebbe promesso un posto di lavoro per poi violentarla.

Il fatto di cronaca è avvenuto a Forio, comune dell’isola di Ischia, dove Raffaele De Robbio, 37 anni, sisarebbe spacciato per un imprenditore offrendo il lavoro ad una 16enne in un noto locale dell’isola. La ragazza, di origini brasiliane ma residente a Roma, era in vacanza con la famiglia e ha raccontato di essersi recata ad una festa privata, su invitodi De Robbio, nella notte tra sabato e domenica in una delle ville che si trovano sul litorale ischitano. Il presunto imprenditore, durante la festa,avrebbe cominciato a fare delle avances alla ragazza che, però, lo ha respinto. La negazione della giovane avrebbe indispettito il 37enne che l’avrebbe trascinata in una sauna e abusato di lei. La 16enne, il mattino seguente, ha raccontato la vicenda ai genitori e, in loro compagnia, si è recata dai Carabinieri per denunciare il fatto. L’uomo, che ha precedenti penali per reati contro il patrimonio, è stato arrestato domenica sera e trasferito nel carcere di Poggioreale, detenuto con l’accusa di violenza sessuale suminore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico