Campania

Castelvolturno, la DcA: “Il Puc è morto”

PucCASTELVOLTURNO (Caserta). La sezione della DcA di Castel Volturno interviene sulla questione del Puc, lanciando strali contro la maggioranza Nuzzo.

“Il Puc sembrava essere arrivato in dirittura d’arrivo: gli esponenti della maggioranza facevano a gara nell’annunciare l’adozione del piano, uno su tutti ad esempio il sindaco in una seduta di consiglio comunale dichiarò: ‘Consegneremo il Puc ai cittadini di Castel Volturno il 14 febbraio 2008’. L’ultimo rimpasto di giunta, invece, ha certificato la morte definitiva del Puc. Passiamo da un pensiero e da una scuola democristiana ad una visione distruttiva e demolitrice del piano urbanistico comunale che non lascia presagire nulla di buono, come del resto la storia castellana ci insegna qualora gli esponenti di tale partito hanno gestito la cosa pubblica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico