Trentola Ducenta

Nasce lo sportello legale dell’associazione Eureka

Michele ApicellaTRENTOLA DUCENTA. Il movimento socio-culturale Eureka non si ferma, ma continua nella sua costante attività di sostegno e vicinanza ai cittadini.

“Abbiamo, infatti, deciso di creare, il prima possibile, uno sportello che offra gratuitamente consulenze di carattere legale a chi ha bisogno di assistenza”. Dalle parole ai fatti! I giovani membri del direttivo di Eureka, Michele Apicella (Presidente), Pasquale Buonpane (Tesoriere) e Antonio Nardiello (Segretario), si sono messi all’opera sin da subito e in pochissimo tempo hanno reso operativo, presso la sede dell’associazione in Trentola Ducenta alla Via Roma n. 98, un ufficio dove ricevere, ogni mercoledì dalle 16:30 alle 20:00, tutte le persone con problemi burocratici (pratiche Equitalia, INPS, INAIL, Agenzia delle Entrate, Prefettura, permessi di soggiorno, ecc.) o che hanno bisogno di una vera e propria assistenza legale. Il servizio “Sportello Legale Eureka” sarà gratuito e a disposizione di tutti. Il presidente Michele Apicella ha dichiarato: “Ci sono tanti modi per mettersi al servizio del territorio e dei concittadini: organizzare concerti, feste, sagre… Per carità, tutte iniziative meritevoli di lode e di rispetto; iniziative che senz’altro saranno anche da noi organizzate in futuro. Noi di Eureka, però, abbiamo pensato di partire nell’immediato con qualcosa che sia davvero utile; sono tanti, ad esempio, gli invalidi che ci hanno contattato per segnalare ritardi dell’ASL nel riconoscimento della loro invalidità o, anche, gli stranieri che hanno bisogno di chiarimenti in ordine alla nuova normativa sull’immigrazione. Queste richieste ci hanno fatto capire che tanti, prima di festeggiare, hanno bisogno di qualcos’altro. Eureka, nel suo piccolo, si mette a loro disposizione”. La necessità di un tale servizio ha convinto il Presidente e gli altri membri del direttivo che è importante partire sin da subito (la sede già da mercoledì prossimo è aperta per ricevere tutti coloro che necessitano di una consulenza) e di non aspettare che passi l’estate. “Chi l’ha detto – continua Michele Apicella – che durante l’estate le persone non hanno bisogno di aiuto. Anzi, è proprio in questo periodo che risulta più difficile reperire un avvocato o trovare aperto un patronato. Proprio per questo, abbiamo deciso che per settembre, quando metteremo a disposizione degli utenti più ore e più giorni, già tante persone sapranno che a Trentola Ducenta è operativo un servizio serio ed efficiente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico