Italia

19 giugno 1978: pubblicato il gatto Garfield

Garfield Accadde Oggi. Nell’anno 2006 il simpatico Garfield diventa la striscia più pubblicata al mondo, compare infatti su 2.570 quotidiani e giornali sparsi sul globo, diventando così un personaggio “globale” di prima qualità.

Nato dalla matita di Jim Davis, compare per la prima volta il 19 giugno del 1978. Davis passa dal suo passato di disegnatore sgangherato di insetti senza fortuna a questo gatto, che a dire del suo creatore nasce in contrapposizione ai tanti cani all’epoca in giro. Garfield si vede battezzato con il nome del nonno di Jim, sarà quindi Davis James A.Garfield. Un anno di uro lavoro per Jim, anche per dare vita ai compagnucci del terribile gatto , tra cui l’inutile proprietario Jon Arbuckle. La United Feature accettando le strisce di Jim pensò bene di velocizzarne l’uscita al 19 giugno di trenta anni fa, Garfield compare in contemporanea su 41 quotidiani americani. Singolare il fatto che dopo solo tre mesi il Chicago Sun-Times, cancellò le strisce di Garfield, ritenendole inutili, arrivarono 1300 lettere di protesta che riportarono Garfield al suo posto. Nel 1988 la CBS offre una serie animata a Jim Davis, che nel frattempo ha fondato la Paws Inc. vera e propria agenzia di produzione di Garfield, la serie va avanti per circa sei anni. Il primo film viene proiettato nel 2004, qui compare il cane Odie che stravolge letteralmente la vita di Garfield, In Italia a doppiare il fenomeno è Fiorello.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico