Esteri

Utilizza Google per capire come uccidere

GoogleUSA. Una storia che ha davvero dell’incredibile. Un cittadino francese residente negli Usa avrebbe utilizzato il motore di ricerca Google per trovare il modo migliore per uccidere la sua famiglia.

Neil Entwinstles, 29 anni, è accusato di aver assassinato la moglie Rachel, 27 anni, e la loro bambina di 9 mesi a colpi di pistola. Il delitto si sarebbe consumato nella loro abitazione in Massachussets circa due anni fa. Dalle indagini si è scoperto che l’uomo, il 16 gennaio del 2006, solo sei giorni prima del ritrovamento dei due cadaveri, aveva effettuato una ricerca su Google per capire “come un uccidere con un coltello”. A dichiararlo il perito informatico durante il processo dell’assassino. Inoltre, dalle diverse tracce informatiche risulterebbe che l’uomo tradisse sistematicamente sua moglie con delle “escort”. Infatti, dal computer di Neil sono state rinvenute delle sue foto nude trovate anche in alcune inserzioni “online”, dove l’uomo cercava contatti con alcune donne. Sicuramente l’attività informatica servirà a dimostrare, durante il processo, la colpevolezza dell’uomo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il clan Zagaria in Romania: Inquieto sarà estradato in Italia - https://t.co/JopdmxHijc

Napoli, "MigrAngels": la band italo-migrante "ogni oltre ideologia" - https://t.co/uoBSdlfvYA

Napoli, Enzo Dong inaugura il negozio "StartUp" - https://t.co/3p2na3UAJq

Marvin Hagler, l'ex campione del mondo di pugilato incontra gli studenti di Secondigliano - https://t.co/H4PNei1g4F

Condividi con un amico