Carinaro

La struttura geodetica non si farà: il Pdl plaude Masi

una struttura geodetica CARINARO. All’inizio del 2008 il coordinamento cittadino del Popolo della Libertà contestò la delibera che prevedeva la realizzazione di una struttura geodetica polifunzionale, adiacente alla casa comunale, per un importo complessivo di 3 milioni di euro, ricavati da finanziamenti regionali.

Il Pdl, attraverso il dottor Giuseppe Zampella, riteneva tale iniziativa “uno spreco di denaro pubblico” e “in contrasto con l’identità culturale del territorio”, a cui non appartengono strutture tali. Oggi lo stesso Zampella plaude al sindaco Mario Masi che ha annunciato il ritiro di quel provvedimento e la realizzazione di uno spazio coperto multifunzionale in linea con il contesto urbano. “Una bella vittoria per noi – commenta Zampella – ma soprattutto la dimostrazione che il sindaco Masi è una persona aperta al dialogo”. Quel dialogo, sottolinea il coordinatore del Pdl, “che i cittadini di Carinaro chiedono alla politica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico