Campania

San Nicola, Consiglio unanime contro discarica Mastroianni

SAN NICOLA LA STRADA (Caserta). Si è concluso alle ore 23 di martedì scorso il Consiglio comunale che ha visto approvati tutti i punti posti all’ordine del giorno.

L’opposizione, che ha votato contro sei dei sette punti, ha approvato all’unanimità solo la delibera che riguarda l’apertura della nuova discarica Lo Uttaro 2 in località Torrione. Secondo l’atto deliberativo, il Consiglio ha dato mandato al primo cittadino di resistere con ogni mezzo legale all’apertura della discarica, ivi compreso il ricorso alla Magistratura ordinaria e penale. Su questo punto, il sindaco Angelo Antonio Pascariello ha fatto pubblicamente ammenda chiedendo scusa alla città di aver dato poco peso alle loro richiesta e di essersi fidato delle Istituzioni (De Franciscis, Petteruti, Bertolaso). Ora è pronto a scendere in piazza con la popolazione affinché la discarica non venga aperta. Assente solo il consigliere consigliare della lista civica “Anche Noi per Pascariello”, Megaro Antonio, l’assise è vissuta sulle accuse lanciate dagli esponenti dell’opposizione, ma alla fine il sindaco Pascariello ha portato a casa un risultato favorevole, facendo approvare tutti i punti all’ordine del giorno. Ecco i punti all’ordine del giorno approvati: Lettura e approvazione verbali sedute precedenti; Risposta interpellanze; D.L. 23 maggio 2008 n. 90 – Individuazione Discarica in Località Torrione (Cava Mastroianni) – Provvedimenti; Programmazione restituzione TIA anno 2007, riduzione TIA anni 2008 – 2010 ed attuazione raccolta differenziata con sistema premiante per l’utenza; Criteri generali per l’affidamento di incarichi esterni e approvazione programma incarichi di studio, ricerca, consulenze; Vendita Cabina ENEL; Piano di localizzazione dei punti esclusivi di vendita di giornali e riviste (art. 6 comma 2, D. Lgs. 170/2001). Rinnovo e ampliamento disponibilità; Istituzione Agenzia degli Impianti Sportivi Amministrazione Comunale (AGISAC).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico