Italia

La madre la dimentica in auto: muore bimba di 2 anni

 LECCO. Una tragedia ha colpito oggi la città di Merate, in provincia di Lecco. Una bambina di soli 2 anni è stata dimenticata dalla mamma in macchina per più di quattro ore, precisamente dalle 8.30 alle 13.00.

Secondo le prime ricostruzioni, la madre, insegnante del liceo Agnesi, nella mattinata di venerdì ha caricato la piccola nell’auto e, probabilmente sovrappensiero, o non sentendo più la figlia che forse si era addormentata, ha dimenticato di lasciarla alla baby sitter e si è diretta presso la scuola dove insegna, lasciando però la bambina in macchina. A dare l’allarme è stata la stessa badante che non vedendo arrivare la madre e la figlia ha cercato di rintracciarla a casa, ma non trovando nessuno, ha lasciato un messaggio in segreteria. Il marito della donna, dopo aver ascoltato il messaggio, ha immediatamente avvisato la moglie che è subito corsa verso l’auto ed ha trovato la figlia agonizzante. Disperata la corsa in ospedale ma per la piccola Maria, che proprio oggi avrebbe compiuto 2 anni, non c’è stato niente da fare. Non si esclude che la piccola sia morta per il caldo, a causa della temperatura abbastanza elevata, e della poca aria nell’abitacolo della vettura. La donna è ora indagata con l’accusa di omicidio colposo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico