Campania

Parete, il cimitero versa nel degrado

 PARETE (Caserta). È veramente desolante lo stato in cui versa il cimitero di Parete, una trascuratezza che è evidente a colpo d’occhio.

Sono diverse settimane che il luogo sacro è infestato da erbacce, alte fino ad un metro. Basterebbe una manutenzione costante, soprattutto in questo periodo estivo, quando l’erba tende a crescere più in fretta. Purtroppo, passata la fase iniziale, quando il cimitero era curato nel modo opputuno, ora è lasciato al degrado. La causa viene attribuita alla mancanza di fondi, al fatto che le casse del comune non hanno, a dire degli addetti, i soldi necessari per effettuare la manutenzione ordinaria alla struttura. Ma non si tratta di fare una manutenzione straordinaria che richiede ingenti risorse economiche, qui ci vogliono poche migliaia di euro per permettere il taglio dell’erba. Certamente non è uno spettacolo gratificante, per chi va a visitare i propri cari defunti o partecipa ad un rito funebre, assistere ad un scenario del genere, che mette in serio dubbio la credibilità dell’amministrazione comunale. I cittadini sono amareggiati, invocano dignità per il luogo dove riposano i loro defunti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico