Succivo

Ualsi, Giornata dell”Attivismo a Succivo

Giornata dellSUCCIVO. Domenica 20 aprile, sul sagrato della Chiesa parrocchiale della Trasfigurazione, si è svolta la Giornata dell’Attivismo a cura del gruppo U.a.l.s.i. territoriale di Succivo.

L’iniziativa, curata e animata dai giovani volontari del gruppo, dame e barellieri, ha lo scopo di propagandare le attività e i pellegrinaggi con gli ammalati e i diversamente abili verso la Grotta di Lourdes dove, 150 anni fa, la Vergine Maria è apparsa a Bernardette. I giovani volontari hanno offerto piantine, libri sul messaggio di Lourdes e immagini della Grotta a quanti hanno voluto donare un’offerta a sostegno delle iniziative della Fondazione U.a.l.s.i. che vengono organizzate durante l’anno. Lo stand ospitava una mostra fotografica dove venivano illustrate le attività del gruppo locale e della Fondazione: pellegrinaggi a Lourdes, feste e scambi di doni per l’Epifania, pellegrinaggi zonali presso Santuari Mariani, giornate di incontro, preghiera e animazione. I volontari hanno diffuso anche un depliant con l’invito a destinare il cinque per mille dell’Irpef a donazione nella prossima dichiarazione dei redditi: 95025180639. Con tale contributo si è inteso sostenere il completamento del “Villaggio della Fratellanza” che la Fondazione U.a.l.s.i. sta costruendo alle pendice del Monte Somma nel comune di Sant’Anastasia, sede della Direzione Generale.

Giornata dellIl Villaggio della Fratellanza Inserito nel meraviglioso Parco Nazionale del Vesuvio, in una zona collinare ai piedi del Monte Somma in Sant’Anastasia, si sta costruendo il Villaggio della Fratellanza su di un suolo che si estende per 14 mila mq. Con un accordo di collaborazione scientifica con il C.N.R. di Napoli il progetto prevede la massima fruibilità del suolo per tutti coloro che hanno difficoltà fisiche e per assicurare il godimento delle bellezze paesaggistiche, naturalistiche, florofaunistiche. Gli edifici sono appositamente studiati per i fratelli diversamente abili che potranno gestire le loro necessità senza l’aiuto dei volontari. Tutta la costruzione è progettata, infatti, senza alcuna barriera architettonica per dare la massima libertà di movimento e di autosufficienza a chi vorrà essere ospitato. Questa struttura di accoglienza prevede camere da letto, sale per il soggiorno e per il tempo libero, laboratori professionali, palestra, anfiteatro collinare, biblioteca, cucina e cappella.

LA FONDAZIONE U.A.L.S.I.

Giornata dellChi sono Nata come associazione laicale di culto e di religione nel 1967, fondata per volontà di un diversamente abile di venerata memoria, Federico Pepe, si propone di realizzare una crescita umana e cristiana attraverso un’azione di evangelizzazione e di apostolato verso e con i fratelli ammalati e diversamente abili.

Gli scopi Diffusione del culto alla Madonna particolarmente sotto il titolo di “Nostra Signora di Lourdes”; assistenza agli infermi, specialmente poveri, per far sentire loro la solidarietà dei cristiani e dare coscienza della missione dei sofferenti.

Giornata dellI soci Sono tutti volontari che costituiscono una forza di prim’ordine offrendo il loro tempo libero a favore di chi è nel disagio. Medici, infermieri, barellieri, dame, sacerdoti e vescovi che presiedono i pellegrinaggi.

I gruppi Sono circa 30 ubicati nell’Italia centro-meridionale: Lazio, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Il sito Chi vuol saperne di più, chi vuole aiutarci con donazioni, lasciti o offerte, chi desidera partecipare alle nostre attività e pellegrinaggi può consultare il sito: www.ualsi.it o consultare il sito web del gruppo di Succivo cliccando “gruppi territoriali”.

Giornata dellGiornata dell

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico