Sant’Arpino

Di Santo: “Offrono posti a pochi giorni dalle elezioni”

Eugenio Di SantoSANT’ARPINO. “La società Ecoatellana con una tempistica ad orologeria ha convocato gli aspiranti ad un posto di addetto al servizio spazzamento il giorno 10 aprile, cioè tre giorni delle elezioni”.

Così il candidato sindaco di Alleanza Democratica, Eugenio Di Santo, esordisce nella denuncia inviata al Prefetto di Caserta, alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, al comandante dei Carabinieri di Sant’Arpino, al segretario comunale e al presidente della società Ecoatellana Multiservizi.

“La circostanza è grave – continua Di Santo – perché la società Ecoatellana ha come unico socio il comune di Sant’Arpino. Ed il sindaco Giuseppe Savoia, ai sensi dello statuto vigente, è colui che presiede l’assemblea, nomina gli amministratori ed è candidato alla carica di sindaco alle prossime elezioni”.

Di Santo, dunque, invita la Ecoatellana Multiservizi ad annullare la selezione e le autorità investite alla verifica del comportamento degli attuali amministratori della società.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico