Italia

Genova, 12enne ferito alla tesa: indagati i genitori

ospedaleGENOVA. I genitori del bambino di 12 anni di Genova, ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Gaslini di Genova a causa di una ferita alla testa provocata da una pistola, lunedì nella sua abitazione, sono stati indagati per omessa custodia di arma, abbandono temporaneo di minore e lesioni colpose.

Queste le ipotesi di reato ipotizzate dalla Procura. Il piccoloè ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Gaslini di Genova in stato di coma farmacologico. La direzione sanitaria dell’ospedale ha fatto sapere che non vi sono sostanziali novità sul suo stato, che resta “gravissimo”. I carabinieri hanno fatto lo Stub ai quattro membri della famiglia, padre, madre e i due figli di 12 (il ferito) e 8 anni per stabilire chi abbia premuto il grilletto. Gli esiti delle verifiche sono stati inviati al Ris di Parma e non se ne conosce ancora l’esito. Gli inquirenti stanno ancora indagando per accertare l’esatta dinamica dell’accaduto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico