Esteri

Australia, 16enne muore azzannato da uno squalo

il luogo della tragediaAUSTRALIA. Un giovane surfista di 16 anni, Peter Edmonds, è morto dopo essere stato attaccato da uno squalo.

La tragedia è accaduta nel nordest dell’Australia, presso la popolare spiaggia di Byron Bay. Peter stava cavalcando le onde assieme ad un amico, quando all’improvviso è stato azzannato più volte dallo squalo. Il suo amico è riuscito a portarlo a riva e a chiamare i soccorsi. Purtroppo il giovane è morto dissanguato. Intanto, tutte le spiagge della zona sono state chiuse al pubblico, mentre continua incessante la ricerca dello squalo con gli elicotteri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico