Cesa

Parisini risponde al Pdl: “Il loro “teorema” non regge”

Gino ParisiniCESA. “Un problema di leadership nella destra a livello locale”. È Gino Parisini, responsabile del comitato elettorale del Partito Democratico, che risponde alle affermazioni degli esponenti del Pdl, in primis di Stella Guarino.

In più occasioni, infatti, la vittoria politica di Berlusconi alle elezioni dello scorso 13 e 14 aprile, è stata interpretata da alcuni esponenti locali del Pdl come un voto contro l’amministrazione comunale. “Il teorema della Guarino non regge. – replica Parisini – A quanto pare, invece, c’è un problema di leadership nella destra. Non si spiega altrimenti come alle elezioni politiche Forza Italia esca sempre vincitore e invece alle amministrative il risultato sia l’opposto. Evidentemente è un problema degli esponenti locali del Pdl”. “Una cosa sono le politiche, altro le amministrative – ha continuato Parisini – altrimenti non si spiega come ad Aversa, nonostante i disastri della giunta Ciaramella, il Pdl abbia vinto comunque”. Una polemica sbagliata anche nei modi secondo l’esponente del Pd: “Il confronto deve avvenire in consiglio comunale e non attraverso articoli e manifesti”. Parisini, infine, difende l’operato dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Vincenzo De Angelis, accusata di aver generato “disastri”: “L’amministrazione comunale sta governando bene ed ha il pieno appoggio del Pd”. Per quanto riguarda il risultato elettorale della compagine di Veltroni il giudizio è positivo: “E’ un buon risultato per un partito nato solotre mesi fa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico