Caserta

Elezioni, ottimo esordio per l”Mpa in provincia di Caserta

Armando LamaCASERTA. Un esordio di tutto rispetto quello del Movimento popolare per le autonomieanche in Terra di Lavoro.

La formazione politica che ha visto trionfare il suo segretario nazionale Raffaele Lombardo alle elezioni regionali siciliane ha dato anche in provincia di Caserta il suo evidente contributo al successo della coalizione di centrodestra, riuscendo a far eleggere il proprio segretario regionale Arturo Iannaccone alla Camera dei deputati. Anche il collegio Campania 2, pertanto, avrebbe risposto alle istanze di valorizzazione e di difesa del territorio sottolineate a gran voce dal Movimento per le autonomie. Un movimento, quello guidato in ambito nazionale da Lombardo e dall’ex ministro della repubblica Enzo Scotti, che ha nella provincia di Caserta il suo cuore pulsante in quel Nuovo Sud di Armando Lama, che già alle passate elezioni amministrative per il Comune di Aversa si era segnalato per un discreto seguito. Proprio Lama si mostra decisamente ottimista per il futuro prossimo della compagine politica. “Il Movimento per le autonomie credo costituisca la vera novità del panorama politico sia locale che nazionale – dichiara il leader del Nuovo Sud – ed il suo successo, in particolare in Sicilia, con la netta affermazione del segretario nazionale Lombardo, eletto alla carica di Presidente della Regione, indica quanto forte è il desiderio per noi meridionali di vedere riscattata la nostra terra e recuperate tutte le sue enormi potenzialità in termini di sviluppo economico. Un ruolo, quindi, – prosegue Lama – quello che andremo a giocare molto importante, soprattutto se lo raffrontiamo al successo ottenuto dalla Lega Nord nel Settentrione. Per essere un movimento nato da poco e, soprattutto, da poco sorto in Campania non posso che ritenermi soddisfatto per il risultato ottenuto e per il lavoro e la sincera collaborazione di tanti amici, ad iniziare dal sindaco di Succivo Franco Papa, che ha avuto parte importante nella nostra affermazione nell’ambito del collegio Campania 2. L’elezione di Arturo Iannaccone, la straordinaria affermazione di Lombardo, la guida esperta e sicura di un uomo di spessore come Enzo Scotti sono per noi tutti elementi che ci rassicurano e ci inducono a perseverare con sempre maggior determinazione sulla strada intrapresa. Infine – conclude Lama – sento di esprimere un forte ringraziamento a tutti quei giovani che mi sono stati vicini ed hanno sostenuto l’Mpa in questa campagna elettorale e che sono certo saranno protagonisti dei suoi successi nel futuro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico