Campania

Scampia, 39enne travolge ed uccide madre e figlio

il luogo dellSCAMPIA (Napoli). Un grave incidente stradale a Scampia è costato la vita ad una 52enne, Angela De Rosa, e a suo figlio di 10 anni.

La tragedia è avvenuta su viale della Resistenza, quando un uomo, Ciro De Angelis, 39 anni, invalido civile sofferente di apnea notturna, patologia che provoca colpi di sonno, li ha travolti ed uccisi. Sembra che al momento dell”incidente stesse marciando a velocità sostenuta. Dopo aver travolto madre e figlio è andato a sbattere contro altre auto in sosta. A salvarlo dall”ira popolare è stata una pattuglia di agenti del Nucleo prevenzione Campania. A De Angelis, che vive a Piscinola, quartiere confinante con Scampia,nel marzo scorso i vigili urbani avevano ritirato la patente perché viaggiava a bordo di un”auto sequestrata. Ora l’uomo è accusato di duplice omicidio colposo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico