Campania

Romano (Fi): “Grande soddisfazione per tutto il partito”

Paolo RomanoRiceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa dell’onorevole Paolo Romano in merito ai risultati elettorali ottenuti dal Pdl, in Campania, alle ultime elezioni politiche.

“Esprimo grande soddisfazione per il risultato elettorale registrato in Regione Campania; risultato che è andato al di la di ogni più rosea nostra previsione e che ci consegna, in ogni caso, la grande responsabilità politica nei confronti del territorio campano che ha riposto grande fiducia nella coalizione del Pdl. Certamente incisivo è stato l’impegno assunto dal presidente Berlusconi di insediare a Napoli il Consiglio dei Ministri finché non verrà risolta e superata l’emergenza rifiuti. Stato di grande precarietà ambientale causato da chi governa da anni questa Regione e che, preso atto della condanna degli elettori, dovrebbe solo rassegnare con immediatezza le proprie dimissioni. Attendiamo, dunque, con grande entusiasmo l’arrivo del Presidente Berlusconi per affrontare in modo incisivo, deciso e risolutivo questa grande problematica, vera e propria piaga non solo per Napoli e per la Campania ma per l’Italia intera. Il gruppo consiliare regionale ed il coordinamento regionale lavoreranno al fianco del Presidente affrontando una ad una tutta una serie di priorità già individuate da noi consiglieri e sottoposte al coordinamento nazionale del nostro partito, affinchè vi sia una immediata full immersion appena il Consiglio dei Ministri sarà a Napoli. In primis, piano di bonifica delle aree interessate e per il quale il gruppo consiliare regionale, con emendamenti apportati alla legge regionale sui rifiuti, è già riuscito ad ottenere ingenti risorse economiche. Intervenire bonificando significa anche infondere nuovamente fiducia nei cittadini i quali si sono sentiti abbandonati negli anni al proprio destino in territori nei quali ogni sito provvisorio diveniva definitivo. Successivamente si dovranno considerare le cave dismesse che possono essere recuperate al territorio grazie ad una buona gestione dei rifiuti e delle bonifiche apportando così anche il risanamento delle ferite inferte dall’uomo alla natura. Terza fase conclusiva, completamento dell’impiantistica oltre che rendere funzionale quella già esistente. Il riferimento è agli impianti di termovalorizzazione i cui lavori per troppo tempo sono rimasti fermi al palo a causa della politica scellerata dei soliti partiti del ‘no’ capeggiati dai Verdi. Ma fortunatamente l’Italia e la Campania in particolare, si sono liberati da simili scomode e dannose presenze”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico