Aversa

Santulli: “Non appoggerò mai Ciaramella”

Paolo SantulliAVERSA. “A scanso di equivoci e per evitare qualsiasi speculazione politica voglio chiarire a quale titolo sono stato presente all’iniziativa politica di oggi di Nuovo Sud nell’ambito del Movimento per le Autonomie”.

Paolo Santulli, attualmente aderente all’Unione di Centro, che ha preso parte, presso il Salone Romano ad Aversa, alla manifestazione di Nuovo Sud che ha fatto registrare la presenza dell’ex ministro ex democristiano Vincenzo Scotti, ha così dichiarato, puntualizzando: “La mia presenza è stato solo formale e direi ‘istituzionale’, come ho avuto modi chiarire anche nel mio intervento. Come si ricorderà, infatti, sono stato candidato a sindaco per Udeur e Nuovo Sud ed in questa veste ho voluto salutare questo movimento”. L’ex parlamentare evidenzia anche che diverse potrebbero essere anche le sorti in consiglio comunale sue e del consigliere di Nuovo Sud Imma Lama che, alla luce della scelta di Nuovo Sud di aderire al Movimento per le Autonomie e, quindi, al centrodestra, potrebbe ritrovarsi ad appoggiare Ciaramella. “Cosa che io non farò, – ha ribadito – avendo aderito all’Unione di Centro che non è affatto di centrodestra”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico