Aversa

Il Wwf al sindaco: “A quando il servizio di ramazza?”

 AVERSA. “Il Wwf chiede al signor sindaco, Mimmo Ciaramella, di spiegare pubblicamente, una volta per tutte, ai nostri concittadini le motivazioni dell’assenza di un servizio pubblico indispensabile come lo spazzamento delle strade cittadine”.

A chiederlo l’esponente del Wwf normanno Alessandro Gatto che evidenzia una pecca sotto gli occhi di tutti e più volte portata dal sottoscritto all’attenzione del primo cittadino. Quest’ultimo, da parte sua, ha sempre dichiarato che la “ramazza” non era presente nel precedente contratto con il GeoEco e che sarà inserita nel prossimo. “E´ ovvio che ad aggravare questo situazione – continua Gatto, sottolineando la maleducazione di moltissimi nostri concittadini – si aggiunge anche e soprattutto la mancanza di civiltà di alcuni cittadini aversani e non aversani, che frequentano le strade e le piazze della nostra bella Aversa. Si dovrebbe ricordare (ci rivogliamo alle forze dell´ordine in questo caso) a questi incivili che anche gettare per terra, sul suolo pubblico, una cicca di sigaretta o un piccolo oggetto qualsiasi è un atto illegale e che dovrebbe essere sanzionato con una multa da parte di un agente delle forze di polizia presenti sul territorio. Anche perché i cestini gettacarte sono presenti ad Aversa, forse in numero insufficiente, ma ci sono”. “Il problema principale – per il rappresentante ambientalista – è che c´è proprio la cattiva abitudine di alcune persone che lasciano cadere per terra, nelle strade, nelle piazze e nei giardini pubblici qualsiasi tipo di rifiuto, senza capire di aver commesso un atto incivile o peggio ancora un azione illegale”. Una circostanza che vivo personalmente quando, in sella al mio scooter, noto che dai finestrini delle auto viene buttato di tutto, da buste vuote di patatine ai pacchetti di sigarette alle bucce di frutta e chi più ne ha ne metta. “Senza il servizio di ramazza o spezzamento delle strade, come dir si voglia, -conclude Gatto- il risultato è sotto gli occhi di tutti: UNA CITTA´ SPORCA FINO ALL´INVEROSIMILE!!! Chiediamo al Signor Sindaco di attivarsi subito affinché ad Aversa ritorni il normale servizio di ramazza delle strade e di tutta la città”. Il problema è che il sindaco per fare questo ha bisogno dell’approvazione del bilancio che chissà se avverrà mai, considerato lo stato di cose…

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico