Aversa

Favori ai clan, arresto il medico Enzo Noviello

Polizia di StatoAVERSA. Anche un aversano tra i 23 destinatari delle ordinanzea di custodia cautelare emesse dal Tribunale di Napoli su richiesta della Dda di Napoli.

In manette, oltre ad affiliati e fiancheggiatori del clan Belforte (conosciuto anche come clan “Mazzacane”), tra cui l’attuale reggente del clan Felice Napolitano detto “Capitone” e la moglie Giuseppina De Crescenzo anche il medico Enzo Noviello di Aversa. Il clan corrompeva medici, guardie carcerarie, psicologi e psichiatri per ottenere permessi speciali e certificazioni false nelle quali si attestava l’incompatibilità con il regime carcerario. Noviello, da tempo consulente psichiatra del Carcere di Santa Maria Capua Vetere, è noto in città, oltre che per la sua professione di medico, anche per la carriera politica che l’ha visto prima esponente del Partito Socialista e consigliere comunale con l’amministrazione guidata da Gennaro Golia e poi esponente di Forza Italia con carica di assessore alle Politiche Sociali durante la prima legislatura Ciaramella. Un’esperienza che lo vide premiato dai vertici di Forza Italia al punto di essere nominato nel Consorzio Provinciale dei Trasporti di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico