Trentola Ducenta

Consiglio: eletti i Revisori dei Conti, agevolazioni per l’Ici

La bandiera della Pace sventola assieme a quella Italiana ed EuropeaTRENTOLA DUCENTA. La bandiera della Pace fa bella mostra di sé all’ingresso del Palazzo Marchesale, dalla finestra del sindaco che affaccia su Piazza Marconi, tra il tricolore e la bandiera dell’Europa.

Cerca di riportare gli animi alla speranza di un futuro migliore e di una Pace vera tra le genti. Nella Sala Consiliare, dove lunedì sera si è riunito il consiglio comunale, gli animi invece erano un tantino meno pacati: l’assenza del gruppo di minoranza e una serie di piccole scaramucce tra i banchi di maggioranza hanno reso animata la serata, anche se alla fine tante cose hanno preso. Eletti i nuovi Revisori dei Conti: presidente è Oscar Vesevo, componenti Carla Martino (commercialista) e Marcellino Datoadio (ragioniere). La terna dovrà da subito porsi all’opera per il grosso lavoro che l ‘aspetta. Sulla scelta dei tre componenti inutile dire come non vi sia stata unanimità, alla fine questi gli eletti che dovranno mettere mano ad un bilancio che non è certo florido e che presenta crepe a vari livelli con un residuo debitorio imponente. Notizie buone per i cittadini arrivano dal regolamento approvato per l’Imposta Comunale sugli Immobili (Ici). Le novità qui sono di quelle grosse, la presenza in famiglia di un diversamente abile al 100% di invalidità civile riconosciuta o di una coppia di anziani con un reddito inferiore a 7.500 euro annui elevabili di ulteriore 800 euro per un ulteriore elemento a carico, farà sì che scattino una serie di detrazioni che portano all’esonero totale del pagamento della tassa. Ulteriore novità sarà quella legata agli assi ereditari, chi infatti ha ereditato un’abitazione dai propri genitori e possiede già un proprio immobile, si vedrà anche per questo ulteriore bene l’applicazione dell’Ici come prima abitazione, con una tassazione del 4 per mille sul valore catastale dell’immobile stesso. Sempre nel corso del Consiglio è stato fatto rilevare come sono partiti controlli a tappeto per il recupero dell’imposta comunale su tutte le concessioni edilizie rilasciate negli anni che vanno dal 2003 al 2008. Per l’Ici la strada intrapresa è quella che era stata segnata dal programma dell’attuale maggioranza, Arcobaleno-Uniti per Trentola Ducenta, nell’impegno elettorale preso con la cittadinanza, una promessa mantenuta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico