Italia

Latina, trovato cadavere di un uomo nel congelatore

carabinieriLATINA. Macabra scopertaquella fatta dai carabinieri in una villetta nelle campagne di Cisterna, in provincia di Latina. I militari, nel corso di controlli e verifiche voltia prevenire il fenomeno della prostituzione, hanno rinvenuto nel congelatore dell”abitazione il cadavere di un uomo.

Il 68enne Giancarlo De Santis era praticamente nudo e non presentava segni di violenza, per cui si potrebbe prospettare l’ipotesi di una morte naturale. Sarà l’autopsia a fornire risposte ai molti interrogativi. I carabinieri erano andati in quella villetta ritenendola una casa d”appuntamenti.Altra ipotesi che sembra farsi largo è quella che l”uomo potrebbe aver avuto un malore nel corso di un rapporto sessuale con una prostituta e che sia stato messo nel congelatore in attesa di essere portato via.I militari hanno arrestato per omicidio volontario l”immobiliarista affittuaria della villetta, Stefania Scarlato di 35 anni, con precedenti penali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico