Esteri

Pakistan, Gilani nuovo primo ministro

Yousaf Raza GilaniISLAMABAD (Pakistan). Yousaf Raza Gilani, esponente di primo piano del Ppp, partito dell’ex premier assassinata Benazir Bhutto, è stato eletto primo ministro dall’Assemblea nazionale pakistana.

Gilani, che ha ottenuto 264 voti a favore sui 342 della Camera bassa del Parlamento, come primo atto ufficiale ha ordinato il rilascio di tutti i giudici arrestati dal presidente Pervez Musharraf dopo l’imposizione dello stato di emergenza a novembre. L’annuncio è stato seguito da applausi e urla “Lunga vita alla Bhutto” – “Vai Musharraf, vattene” – dai sostenitori nella galleria dei visitatori. All’investitura era presente anche il figlio della Bhutto, Bilawal, in lacrime.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico