Esteri

Brasile, killer a soli 16 anni confessa 12 omicidi

il giovane killerNEW AMBURGO (Brasile). Orrore in Brasile dove un 16enne ha confessato di aver ucciso 12 persone. Il giovane di New Amburgo, piccolo centro nell’area metropolitana di Porto Alegre ha commesso 12 omicidi in soli otto mesi.

Lunedì l’ultima sua vittima. Elucio Ramires Miranda, 39 anni, noto commerciante, è stato ucciso con venti colpi di pistola, perché reo di avergli dato uno schiaffo. La polizia brasiliana definisce spaventosa la freddezza con cui uccideva. Per ora è stato associato ad un centro recupero per minori, ma all’età di 18 anni sarà di nuovo libero.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico