Campania

Ravello, Dalisi in mostra con ‘La Passione’

Ministero per i beni e le attività culturaliRAVELLO (Salerno). La Soprintendenza di Salerno e Avellino inaugura, il giorno 14 marzo, alle ore 16.30, negli ambienti di Villa Rufolo di Ravello, la mostra ‘La Passione’, con opere del famoso artista designer napoletano Riccardo Dalisi, sul tema della Via Crucis.

Una mostra che fa emergere il significativo percorso di dolore e salvazione quale vuole essere la Via Crucis; Gesù Cristo vero protagonista di questo cammino, che si consuma per Noi. In questa Via Crucis si raccoglie la testimonianza della fatica del salire, il peso della Croce, la nostra vita; non è una devozione triste, rappresenta la Via dolorosa della Passione di Cristo, ma anche il cammino della speranza e della vittoria. Attraverso le forme e le strategie interne all’arte scultorea si è inteso far transitare un messaggio profondamente umano, di incontro, sintonia, di amore, di cui si sente il bisogno e che in fondo è stato sempre alla base di ogni scultura, di ogni sentimento religioso, civile. I bozzetti preparatori delle opere verranno esposti nella Cappella della Villa, mentre le opere vere e proprie saranno collocate in un percorso espositivo che si articolerà all’interno della Villa stessa. La mostra, realizzata con il patrocinio della Fondazione Ravello ed il contributo del Comune di Ravello, è stata curata da Giuseppe Zampino, Soprintendente ai B.A.P.P.S.A.E di Salerno e Avellino, coordinata da Lina Sabino, funzionario storico dell’arte della Soprintendenza ed allestita da Romualdo Zaccaria, storico architetto collaboratore di Riccardo Dalisi. La mostra è visitabile a partire dal 15 marzo fino al 30 marzo 2008, tutti i giorni, dalle ore 9,00 fino al tramonto (come da orario di apertura e chiusura di Villa Rufolo) per le opere allestite nella Villa, mentre per le opere esposte nella Cappella resterà aperta la mattina dalle 10,00 alle 13,00 e il pomeriggio dalle 15,30 alle 19,30. Sui luoghi e sugli eventi culturali del Ministero è a disposizione anche un call center che risponde al numero verde 800 991 199. Il servizio è attivo tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00 . Si può inoltre consultare il sito internet www.beniculturali.it o www.ambientesa.beniculturali.it – info michele.faiella@beniculturali.it. E’ attivo anche un servizio SMS, grazie a CulturalSMS, basterà inviare dal proprio telefonino un SMS al numero 339 991 199 per conoscere orari, indirizzi e costo dei biglietti dei principali monumenti e musei.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico