Campania

Parete, la Sinistra Arcobaleno inizia la campagna elettorale

La Sinistra ArcobalenoPARETE (Caserta). “Nonostante la crisi della politica e nonostante la sfiducia nei confronti di essa che spesso coinvolge pure noi che siamo giovani, abbiamo deciso di scendere comunque in campo perchè la campagna elettorale che è appena iniziata non è come le altre e l’Italia ha bisogno oggi come non mai di sinistra vera.

Sabato diamo inizio alla campagna elettorale – così annuncia il giovane esponente della sinistra arcobaleno Raffaele TessitoreIl coordinamento provinciale dei giovani della sinistra arcobaleno, infatti, ha scelto di cominciare proprio dalla donna, la cui libertà sembra di nuovo messa in discussione dalla ingerenza della Chiesa e peggio ancora da una grossa fetta della politica italiana. Difendiamo quindi la 194, la pillola ru 486 ma più in generale la libertà di scelta delle donne. Sabato mattina quindi allestiremo fuori la nostra sede un banchetto con materiale informativo che riguarda la sfera femminile, consapevoli che solo la nostra parte politica difende senza se e senza ma la libertà di scelta. Per questo il nostro slogan è ‘Una scelta di parte’, per dire che la Sinistra Arcobaleno è dalla parte di chi può ritrovarsi senza difesa e quindi senza diritti e non per dire che siamo contro gli altri. Ovviamente, molti altri sono i temi che ci stanno a cuore. L’ambiente, per esempio, è una questione per noi fondamentale. Sono mesi che nelle sedi più svariate diamo dei suggerimenti concreti all’amministrazione comunale su come per esempio si possono ridurre a monte i rifiuti, ma nessuno ci ascolta. I cittadini magari pensano che a Parete non ci sia l’emergenza rifiuti solo perché non la si ritrova per strada. In realtà non c’è per strada perché la mettiamo nei cassoni, ma certamente il problema è presente come negli altri paesi. Ma l’ambiente è anche energia pulita, ed energia pulita significa impianti fotovoltaici. Oggi esistono aziende che costruiscono gratis gli impianti per gli enti pubblici e dopo alcuni anni l’ente diventa proprietario dell’impianto. Ma a Parete non si parla altro che di lottizzazioni – conclude il Tessitore – come se la politica di un paese fosse solo il cemento. Tanti temi sono sul piatto della nostra campagna elettorale come: il lavoro, la sicurezza sul lavoro, la lotta alle mafie, la questione morale. Per il momento invitiamo tante donne per sabato mattina a cui è riservato un omaggio floreale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico