Napoli Prov.

Grumo Nevano, Bilancio: “Abbatteremo la Tarsu”

Fiorella BilancioGRUMO NEVANO (Napoli). “Nella nostra alleanza solo uomini e donne fuori da logiche di potere, lontani dal giro delle consulenze esterne, dai posti di lavoro ad hoc e dagli incarichi preconfezionati”.

E’ così che Fiorella Bilancio, candidato sindaco per Grumo Nevano, ha presentato, martedì sera, i candidati scesi in campo nella lista Patto per Grumo Nevano, nata da un progetto di Mattia Chiacchio che si è proposto di formare un gruppo al quale non interessa un marchio o una etichetta, ma solo ridare al paese il lustro che merita, e sostenuta da Giuseppe Approvato, commercialista di rilievo e di elevata serietà. Patto per Grumo Nevano, è il segnale del nuovo e dell’onesto che va avanti nonostante tutto. E’ la dimostrazione della partecipazione popolare che non si riconosce nella classe politica e nella disinformazione. E’ la riprova che i cittadini non sono ingenui e non hanno più intenzione di votare con la logica del meno peggio. “Il primo passo – continua l’aspirante sindaco Fiorella Bilancio – per la realizzazione di un rinnovamento democratico senza precedenti è avere una squadra che non ha paura delle fatiche, non teme le responsabilità e non chiede se prima non ha dato. Siamo contrari a qualsiasi tipo di promessa clientelare o di facciata ma a favore di uno sviluppo di strutture ed infrastrutture per far crescere la qualità della vita”. “Il nostro valore – continua Bilancio – sarà giudicato sul campo, quello degli altri è già sotto gli occhi di tutti”. La lontananza da quei poteri forti che lavorano nell’ombra per i propri interessi, è per l’intera coalizione un motivo di speciale orgoglio. L’obiettivo è rappresentare l’inizio di un nuovo movimento che dia vita alla diffusione di una maggiore informazione e senso di responsabilità ai cittadini, attraverso le competenze e la professionalità di tutti coloro che sostengono la lista. “Rilancio delle attività commerciali, lotta agli spechi, abbassamento delle tasse aumentate dall’amministrazione uscente – conclude Bilancio – in particolare l’abbattimento della tarsu, sono i nostri obiettivi”. E nella logica di un percorso sentito, indipendentemente dall’esito delle elezioni, i sostenitori di Patto per Grumo Nevano, hanno già deciso di inaugurare sedi sociali per offrire, gratuitamente, assistenza alle persone più emarginate.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico