Gricignano

Discarica Gricignano, Giuliano: “Una inammissibile provocazione”

Pasquale  GiulianoGRICIGNANO. L’ipotesi di un sito a Gricignano alternativo a Pianura, ipotizzato dal sindaco di Napoli Iervolino, su terreni del Ministero della Difesa, continua a far discutere. Dopo i sindaci di Aversa e di Gricignano, è ora la volta del senatore di Forza Italia Pasquale Giuliano, vicepresidente della Commissione Difesa.

“La richiesta da parte del Commissario delegato per l’emergenza rifiuti di verificare la possibilità di utilizzare, in alternativa o in aggiunta a Pianura, alcuni siti sul territorio di Gricignano per sversare i rifiuti dell’area napoletana o di altre aree appare una inammissibile, pericolosa provocazione, forse dovuta alla confusione, al nervosismo, se non alla follia di queste ore in cui l”improvvisazione regna sovrana”, ha dichiarato l’esponente azzurro. “Ancora una volta – continua Giuliano – bisogna prendere atto che si mette a dura prova una popolazione vilipesa, esasperata e calpestata nei suoi diritti fondamentali, sinora esemplarmente tollerante e che sta affrontando con dignità e con responsabilità un disastro ambientale preannunciato. L’agro aversano, trasformato da anni in un territorio avvelenato e sacrificato per risparmiare o agevolare altri territori, deve in queste ore drammatiche badare alla propria sopravvivenza e non tollererà in alcun modo scelte insensate, irresponsabili e pericolose”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico