Napoli Prov.

Giugliano, rimosse 1500 tonnellate di rifiuti

Emergenza rifiuti a GiuglianoGIUGLIANO (Napoli). È partito il 22 gennaio l’intervento straordinario disposto dal Comunedi Giugliano per la rimozione delle oltre 3mila e 200 tonnellate di rifiuti che si erano accumulate nelle strade cittadine dal 2 gennaio.

Fino ad oggi sono stati rimossi e destinati al sito di trasferenza a Masseria del Pozzo 1500 tonnellate.Si continua a scaricare anche presso l’impianto di Cdr. In attesa che le operazioni vengano completate, si invitano i cittadini a non rovesciare rifiuti e cassonetti nelle strade e a non incendiare i cumuli: le fiamme sprigionano diossinadannosa per la salute. L’Amministrazione comunale, poi, chiede la collaborazione dei commercianti per evitare che i cartoni vengano smaltiti insieme ai rifiuti urbani. Si invita a rispettare le disposizioni delConsorzio di Bacino Napoli 1, che ritira i cartonipresso i negozi, tutte le sere dalle 19.30 alle 21.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico