Sant’Arpino

PulciNellaMente, il 22 dicembre Giorgio Albertazzi al Teatro Lendi

Giorgio AlbertazziSANT’ARPINO. L’aveva promesso lo scorso 13 maggio quando, intervenendo in video, si era detto entusiasta della manifestazione, e ha mantenuto l’impegno preso con le migliaia di spettatori presenti alla cerimonia conclusiva della IX edizione della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola “PulciNellaMente”.

Giorgio Albertazzi nella mattinata di sabato 22 dicembre sarà al Teatro Lendi di Sant’Arpino per una manifestazione-evento che di fatto aprirà il programma del decennale della kermesse ideata ed organizzata da Elpidio Iorio, Antonio Iavazzo e Carmela Barbato. L’appuntamento rappresenterà l’inizio della collaborazione fra il grande Maestro del Teatro Italiano ed Internazionale e “PulciNellaMente”, e costituirà un momento di dibattito, confronto e soprattutto spettacolo a cui interverranno prestigiosi e rinomati protagonisti del mondo della cultura, del giornalismo, dell’arte e della critica. La sinergia fra Albertazzi e la Rassegna di teatro scuola ha preso il via lo scorso 27 Aprile quando Iorio, Iavazzo e Barbato consegnarono a Roma il “Premio alla Carriera” al grande attore e regista toscano, che sin da subito si è mostrato a dir poco entusiasta del progetto partito dieci anni or sono da Sant’Arpino e che ormai coinvolge numerosi centri delle province di Caserta e Napoli. “PulciNellaMente – dichiarò Albertazzi – è un’iniziativa eccezionale perché esalta quel qualcosa di unico e magico che caratterizza il teatro interpretato dai ragazzi. Tutto il teatro realizzato dai giovani, infatti, rappresenta una grande risorsa che serve agli adulti per superare schemi e cliché che si sono auto-imposti nel corso degli anni. PulciNellaMente è dunque una Rassegna originale, innovativa ed interessante che fra gli altri ha il pregio non irrilevante di essere nata a Sant’Arpino, nella patria delle Fabulae Atellanae”. Un incontro quello tra Albertazzi e gli organizzatori di “Pulcinellamente che subito si rivelò essere ricco di significative suggestioni, oltre che di progetti e idee da condividere e portò immediatamente il Maestro a dichiarare: “Sarò presto a Sant’Arpino per esservi vicino e darvi fattivamente una mano affinché Pulcinellamente cresca e prosegua negli anni a venire con sempre maggiore incisività”. Una promessa puntualmente mantenuta, anche perché come ebbe modo di affermare la passata primavera: “…e poi se da voi è già stato il mio amico Dario Fo, non posso sicuramente mancare, altrimenti che succede: Dario batte Giorgio 1-0? E questo non potrà mai accadere!”. Ad onorare Albertazzi, che sarà insignito del titolo di “Ambasciatore delle Fabulae Atellane nel mondo”, ci sarà il gotha del mondo delle istituzioni, della cultura e dello spettacolo campano. Alla manifestazione, infatti, parteciperanno il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, l’on. Sandra Lonardo Mastella, il critico, giornalista e scrittore, Giulio Baffi, e l’attore Patrizio Rispo. Al maestro toscano saranno donate una pregevole scultura realizzata dal noto artista Lello Esposito e una speciale penna della collezione Marlen.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico