Campania

Salerno, ucciso autista di bus

carabinieriSALERNO. Un uomo di 54 anni, incensurato, Antonio Mottola, è stato ucciso la notte scorsa ad Altavilla Silentina, in provincia di Salerno. Era a bordo della sua auto, una Seat Cordoba, quando un colpo di fucile sparato dall’esterno gli si è conficcato nella schiena.

Il proiettile ha perforato prima il cofano, poi il sedile posteriore e quello anteriore, ferendo mortalmente l’uomo. Gli inquirenti escludono che si tratti di un omicidio maturato negli ambienti della criminalità organizzata, infatti il 54enne lavorava come autista di autobus per l’azienda di trasporti Sita. Il luogo dell’agguato e’ piuttosto isolato ed e’ difficile che ci siano stati testimoni oculari dell’omicidio, anche se in casi come questi si erge sempre un muro d’omertà. Sulla vicenda indagano i carabinieri, per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e dare un movente e un nome all’assassino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico