Campania

Minacciava armato dei passanti, arrestato dai finanzieri

Guardia di Finanza CAPUA (Caserta). Una pistola a tamburo, un fucile con la matricola abrasa ed un coltello a serramanico, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Capua in pieno centro storico nei confronti di un capuano, M.G. di 55 anni, già gravato da numerosi precedenti di polizia.

In pieno centro cittadino, l’uomo ha cominciato ad inveire contro diversi passanti con atteggiamento minaccioso. I finanzieri, in abiti borghesi, nell’avvicinare il 55enne hanno notato il calcio di una pistola sotto il suo soprabito. Immediatamente lo hanno bloccato e perquisito, trovandogli una pistola a tamburo modello 38 per la quale non aveva il porto d’armi. Dopodiché, le Fiamme Gialle hanno perquisito l’auto e l’abitazione dell’uomo, rinvenendo un fucile da caccia con matricola abrasa ed un coltello a serramanico. Il 55enne è stato denunciato a piede libero per detenzione e porto abusivo di armi. Le indagini, a cura della Tenenza di Capua, sono orientate ad individuare eventuali, ulteriori responsabili e, soprattutto, risalire ai canali di illecita cessione di armi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico