Italia

Rapinavano coppiette, arrestati 9 romeni

carabinieriROMA. Sgominata dai carabinieri della Compagnia Roma Casilina una banda di malviventi romeni che per mesi avrebbero terrorizzato diversi giovani commettendo varie rapine ai danni di coppiette. I rapinatori, picchiavano le vittime con bastoni e spranghe, per sottrarre loro portafogli, bancomat, telefoni cellulari ed effetti vari.

La banda, composta da nove persone tutte di cittadinanza romena, si trova ora nel carcere di Regina Coeli. Tra i denunciati figurano anche due donne, accusate di aver ricettato gli oggetti rubati. Sale dunque la tensione nella capitale dopo l’omicidio di Giovanna Reggiani, la donna 47enne violentata e uccisa da un romeno 24enne. Infatti, questi gravi episodi hanno scatenato la rabbia di molte persone che potrebbe sfociare in episodi di xenofobia nei confronti della popolazione rumena. Già un caso si è verificato all”indomani della morte della Reggiani quando un gruppo di persone, armati di spranghe, aggredirono in un parcheggio alcuni romeni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico