Italia

Champions: Lazio crolla, Milan sorride

Goran PandevLa Lazio ieri sera è stata sconfitta per 2 a1 in casa dai greci dell’Olympiacos. All’inizio la gara si mette bene per i padroni di casa, che vanno in vantaggio alla mezzora con il macedone Pandev, abile a sfruttare un assist al bacio di Tommaso Rocchi.

Dopo il gol gli occhi sono puntati sugli spalti, dove “Gli ultrà del Pireo” prendono di mira gli steward (in due finiscono malmenati sui gradoni), li travolgono e cercano il contatto con i laziali.

La gioia del vantaggio dura appena cinque minuti, perché una “amnesia” difensiva laziale regala il pareggio a Galletti. Nella ripresa entra l’ex di turno Kovacevic che fissa il punteggio sul 2 a1 a favore degli ospiti. Ora la squadra di Delio Rossi deve vincere assolutamente al Bernabeu contro il Real e sperare in una non vittoria del Werder Brema ad Atene se vuole arrivare agli ottavi.

Andrea PirloIl Milan, invece, pareggia in Portogallo e passa automaticamente alla prossima fase. Buon avvio di partita per i rossoneri, a Lisbona, contro il Benfica di Camacho. Pirlo al 16’, con un gran destro da fuori, porta i suoi in vantaggio, che però dura poco.I portoghesi, infatti, pareggiano con un gol al 20′ di Maxi Pereira. Nulla da segnalare nella ripresa. Al Milan bastava un pareggio e pareggio è stato. Quindi, dopo il passaggio di Roma e Inter, anche la squadra di Ancelotti stacca il biglietto per la fase finale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico