Trentola Ducenta

Italia dei Valori ed Arcobaleno a braccetto

Italia dei valori AVERSA. “Il circolo cittadino dell’Italia dei valori si riconosce nell’associazione Arcobaleno, e fermo restando l’autonomia e l’indipendenza della sezione di partito e dell’associazione, si tratta di interagire e di creare uno spazio comune per iniziative concrete per Trentola Ducenta”.

E’ quanto è stato deciso nella riunione di mercoledì sera della sezione coordinata da Damiano Grassia. E non si tratta solo di una sinergia politica, ma anche di una coabitazione visto che i locali di via IV Novembre, dove attualmente si trova la sezione dell’Idv, dovrebbero ospitare la sede dell’associazione Arcobaleno e all’interno di questa troveranno spazio associazioni e partiti tra cui anche l’Italia dei Valori. “Si tratta di riconsiderare gli spazi della vecchia sezione evitando i gusci vuoti e proponendo invece nuove forme di aggregazione che facciano capo all’unica rivoluzionaria novità politica di Trentola Ducenta, l’associazione Arcobaleno”. E’ quanto afferma l’avvocato Giuseppe Pellegrino per il quale l’associazione Arcobaleno rappresenta, anche alla luce della vittoria amministrativa del 28 maggio, un laboratorio politico dove i partiti hanno saputo fondersi per proporsi in un progetto unitario coinvolgendo l’intera cittadinanza. “Si tratta di andare avanti, di riprendere la voglia di partecipazione della gente cercando di interagire con l’amministrazione comunale senza appiattirsi acriticamente sulla stessa”. E non poteva mancare nella discussione il dibattito sempre più acceso sul rapporto il nascente Pd. Sembra ormai fare breccia nella sezione di Trentola Ducenta dell’Idv la riflessione sul nascente partito. Per Pellegrinola nascita del Partito Democratico è certamente un evento straordinario e in questo quadro le iniziative di Di Pietro e la costante attenzione dell’Italia dei Valori ai problemi della cittadinanza attiva non possono mancare all’evoluzione del sistema politico italiano che il Pd imprimerà. Il confronto si sposta ora all’interno dell’Arcobaleno anche alla luce dell’elezione del nuovo presidente Vittorio Savino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico