Italia

Stasera in campo la serie A: c’è il derby romano

Derby romano senza TottiQuesta sera, alle 20.30, scende in campo la serie A per ladecima giornata di campionato. L’Inter campione d’Italia, dopo il pareggio col Palermo, cerca riscatto contro il Genoa di Gasperini che la settimana scorsa aveva fermato(0-0) la Fiorentina di Prandelli.

Ibrahimovic parte dalla panchinaMancini ha problemi in porta, infatti Julio Cesar soffre di un dolore alla schiena, Toldo è stato operato (45 giorni di stop) e quindi scende in campo il terzo portiere Orlandoni. A centrocampo sicure invece le assenze di Vieira e Stankovic, sostituiti rispettivamente da Cambiasso e Dacourt, mentre Ibra e Samuel partono dalla panchina perché diffidati (domenica c’è la Juventus).

A Roma, invece, va di scena il derby, che annovera tra i suoi assenti il capitano giallorosso Francesco Totti. Al suo posto Vucinic, che domenica scorsa con un colpo di testa ha regalato i tre punti col Milan; a supportarlo Mancini e Taddei. La Lazio

di Delio Rossi si trova in un momento negativo. Solo dieci i punti in classifica: l’assenza di Mauri si fa sentire. Rocchi e Pandev proveranno a regalare in tutti i modi al tifo biancoceleste una vittoria nel derby, che a Roma, si sa,vale più di uno scudetto.

Lavezzi e HamsikAltra gara interessante è Fiorentina-Napoli. I viola non hanno ancora perso tra campionato e Coppa Uefa e affrontano i partenopei con la sola assenza di Ujfalusi, mentre Edy Reja giocherà senza gli infortunati Blasi e Zalayeta, con quest’ultimo graziato dal giudice sportivo dopo i due turni di squalifica assegnatigli in un primo momento. Accanto all’argentino Lavezzi spazio al Pampa Sosa.

I campioni d’Europa del Milan sono impegnati contro la Sampdoria a Genova. Un momento difficile per entrambe le formazioni, costrette a vincere per non perdere contatto dalle prime. Carlo Ancelotti dovrà ancora rinunciare a Oddo (a destra confermato Cafù) e schierare Bonera a sinistra. A centrocampo, al posto di Ambrosini, dovrebbe esserci il francesino Gourcuff. La Sampdoria, da parte sua, senza Cassano, ripropone Sammarco a centrocampo e la coppia Montella-Bellucci in attacco.

Al Friuli c’è Udinese -Torino, con i granata senza Recoba, mentre i padroni di casa sfoderano il tridente Quagliarella-Asamoah-Di Natale.

IlParma, senza Reginaldo e con Morfeo che parte dalla panchina, è impegnato a Palermo per confermare la bella vittoria interna col Livorno, mentre isiciliani, dopo aver fermato l’Inter, cercano un successo interno che li proietterebbe nelle parti alte della classifica. Completano il quadro della Catania-Siena e Atalanta-Cagliari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico