Italia

Smantellata rete trafficanti di droga, 14 arresti nel barese

CarabinieriBARI. Una vasta operazione dei carabinieri di Bari ha portato all’arresto di 14 persone che importavano droga dal Sud America e da altri Paesi europei. La provincia pugliese era il centro di smistamento della droga.

Tra gli arrestati figura anche il boss Eugenio Palermiti, che per dimostrare la sua forza e il proprio carisma criminale si fece chiudere in una gabbia e lottò a mani nude con un pitbull. Da “guaglione” del boss del rione Japigia di Bari ‘Savinuccio’ Parisi, Palermiti è riuscito a diventare boss dell’omonimo clan, a cui appartengono tutti gli arrestati, e a monopolizzare il mercato della droga. I carabinieri ritengono di aver accertato che il sodalizio mafioso tra il 2002 e il 2003 ha trafficato circa 100 chilogrammi di cocaina sulla rotta Sudamerica-Bari, e circa 25 mila pasticche di ecstasy tra l’Olanda e il capoluogo pugliese.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico