Campania

Arrestati 13 affiliati al clan dei casalesi

CarabinieriPARETE (Caserta). Vasta operazione dei carabinieri del Gruppo diAversa, guidati dal maggiore Francesco Marra, che ha portato all’arresto di 13 persone, ritenute affiliate al clan dei casalesi, con l’accusadi estorsione aggravata e continuata, detenzione e porto abusivo d’armi, associazione a delinquere di stampo camorrristico.

Secondo gli inquirenti, il gruppo criminale minacciava ripetutamente imprenditori, commercianti, artigiani e liberi professionisti della provincia di Caserta. Tra gli arrestati figura Salvatore Tambaro, che lavorava presso il comune di Parete. Quest’ultimo aveva il compito di controllare eventuali pratiche di autorizzazione nel settore dell’edilizia privata. L’organizzazione aveva monopolizzato alcuni settori commerciali, tra cui quello delle forniture di calcestruzzo e del noleggio di distributori automatici di bibite e generi alimentari. Stamani, alle ore 12, nella caserma di Aversa, i carabinieri e il procuratore aggiunto Franco Roberti, coordinatore della Dda, hanno illustrato i dettagli dell’operazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico