Aversa

I giocatori della Normanna dai ragazzi del Quinto Circolo

i calciatori della Normanna tra gli studentiAVERSA. Un tripudio di sciarpe, cartelli con sopra scritto i nomi dei loro beniamini e cori da stadio ha accolto i giocatori dell’Aversa Normanna in visita alla scuola elementare del Quinto Circolo rione Gescal.

Poco prima di mezzogiorno e subito dopo l’allenamento mattutino del mercoledì, Romaniello e compagni sono giunti al plesso scolastico, insieme al presidente Giovanni Spezzaferri, alla moglie Giancarla Perugini ed all’amministratore delegato Alfonso Cecere. Subito bloccati dai giovani supporter all’ingresso della scuola per firmare numerosi autografi, i giocatori si sono poi recati nell’aula magna dell’istituto, dove hanno ricevuto il saluto del preside, il professor Mario Autore. “Vi ringrazio per l’accoglienza e per il caloroso tifo da stadio con cui ci avete ricevuto”, ha affermato il presidente Spezzaferri, rivolgendosi agli alunni. “Spero che sarà così anche nella prossima partita casalinga, alla quale già da ora vi invitiamo. Vorrei che lo stesso entusiasmo lo trasmetteste ai vostri genitori, per far sì che ogni domenica siano numerosi allo stadio”. “E’ un entusiasmo positivo, che deve essere preso da esempio dai giocatori per dare in meglio di sé stessi in mezzo al campo”, gli ha fatto eco mister Boccolini nel suo intervento. Dopo il saluto di capitan Romaniello, il preside Autore ha evidenziato “il valore dello sport come riferimento per i bambini, sia per i modelli che gli stessi calciatori trasmettono, sia per l’attaccamento al gruppo, in funzione degli obiettivi da raggiungere”. Spazio poi alle domande dei bambini, che hanno toccato vari temi della vita di un calciatore, dalla fatica degli allenamenti, al pranzo prima di ogni partita. Infine, siparietto finale dedicato a Checco Ingenito, al quale è stato consegnato un Tapiro d’Oro per il rigore paratogli dal portiere del Grottaglie domenica scorsa al novantesimo. Un modo per sdrammatizzare ed augurare al bomber normanno ancora tante reti in maglia granata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico