Aversa

Il Centro Santulli travolge la Jambo Normanni

Elvira SavostianovaAVERSA. Un travolgente Centro Santulli piega per 3-0 il Jambo Normanni Aversa nella prima gara di Coppa Italia di B. Per le ragazze in rosso guidate da mister Nappa nulla da fare: le biancoblù nonostante siano ancora in pieno rodaggio, si comportano molto bene in campo e mostrano tutte le vere potenzialità attraverso i nuovi gioielli.

Benissimo la Savostianova, top score della gara con 16 punti. Per Montemurro si può subito da sperimentare, e lo fa inserendo la giovane Federica Cantelli in campo, assieme ai nuovi acquisti Pietrangeli e alla stessa Savostianova. Seguono il capitano Fattaccio, Sollo e Picerno, Rosaria Panfili come libero. Il Centro Santulli ad inizio gara viene distaccata per l’unica volta in partita dalla Jambo Normanni sul parziale della sospensione tecnica: un 6-8 a cui però la squadra non da peso. Montemurro decide subito di mischiare le carte e trovare il giusto equilibrio: fuori Fattaccio dentro Vinaccia nella prima frazione di gioco, poi ancora Sigala al posto di Cantelli. Cambi indovinati dal tecnico normanno: Corechino e Battiniello, dall’altra parte, tentano di impensierire la difesa aversana, ma Savostianova a sinistra e Sollo a destra si fanno sentire e chiudono i conti per 25-19. Il secondo set è molto più combattuto dalle due compagini, è in questo momento, infatti, che si decide l’andamento della gara. Appare in disequilibrio totale la difesa del Jambo Normanni che non si fa vedere per ben due giocate consecutive e consente un primo allungo da parte della Santulli. Il libero Ianniello è letteralmente bersagliata dalle diagonali vincenti della giocatrice russa, tanto da costringere per ben due volte coach Nappa a chiamare a sé le atlete. Leggera risposta della Jambo Normanni che tenta con un break di tre punti ad impensierire Montemurro che sul 23-21 chiama per la prima ed unica volta nella gara le sue atlete a bordo campo. Chiuso anche il capitolo secondo set (25-21), si vede una gara tutta in discesa: il Centro Santulli tiene benissimo il campo e concede molto poco alle avversarie: prima due aces di Cantelli, poi un ottimo gioco offensivo (Sollo, Cantelli e Fattaccio fanno rispettivamente 11, 9 e 10 punti) chiudono già al secondo parziale i giochi (16-7) e per le blues non resta che attendere il match point e chiudere la gara con il 25-15 finale.

Soddisfatto l’ambiente aversano ed in particolare parole confortanti del presidente Federico Santulli che va subito ad abbracciare in panchina le ragazze ed il coach Francesco Montemurro.

L’appuntamento è rimandato per ora a gara due, in programma sabato 22 in quel di Salerno contro l’Autoluna Nissan SA, uscita perdente da gara uno contro Mercato S.Severino. L’attuale classifica del girone numero 29 vede Centro Santulli e AS Rota mercato S.Severino a 3 punti, mentre rimangono ferme Nissan Salerno e Jambo Normanni.

Centro Santulli Aversa Vs Jambo Normanni Aversa – 3-0

Parziali 25/19 – 25/21 – 25/15

Formazione Centro Santulli Aversa: 1. Sollo, 2. Cantelli, 3. Fattaccio 4. Sigala, 5. Picerno, 6.Vinaccia, 7. Panfili, 9. Pietrangeli, 10. Savostianova – All. F. Montemurro

Formazione Jambo Normanni Aversa: 2. Monaco, 3.Ianniello, 4.Gargiulo, 5.Brillantino, 6.Oliva, 7.Pelosi, 8.Orta, 9.Sigala, 10.Battiniello, 11.Carechino, 12.De Santis, 15.Zazzaro – All. I. Nappa

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico