Aversa

Area Texas, si dimettono gli assessori Luciano e Orabona

Luciano LucianoIsidoro OrabonaAVERSA. La questione dell’area ex Texas crea una profonda crisiin maggioranza. Gli assessori al commercio, Luciano Luciano, e all’urbanistica, Isidoro Orabona, entrambi di Forza Italia, hanno rassegnato le dimissioni nelle mani del segretario cittadino azzurro Nicola Golia.

Motivo: un provvedimento, ritenuto “illegittimo”, approvato dal dirigente dell’area tecnica ingegner Gennaro Pitocchi, che ha determinato il passaggio dell’area ex Texas da opificio industriale a zona commerciale. Provvedimento che taglierebbe le gambe al commercio locale, così come sostengono i partiti della maggioranza che hanno chiesto al sindaco Domenico Ciaramella la testa dell’ingegnere. Stamani, nel corso di un incontro a porte chiuse tenutosi nella casa comunale tra la maggioranza e gli organi di stampa, il primo cittadino ha detto di non sapere nulla del provvedimento adottato da Pitocchi, defindendolo pertanto un “atto unilaterale”. Alla fine, il sindaco ha chiesto ai due assessori di ritornare sui propri passi. Si attendono, dunque, ulteriori sviluppi sulla vicenda.

In giornata, addirittura si era vociferato di dimissioni rassegnate da sindaco Ciaramella, notizia prontamente smentita dal suo staff.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico