Trentola Ducenta

Sostegno e affido familiare, il progetto promosso da Misso

Saverio MissoTRENTOLA DUCENTA. L’ambito territoriale C8, composto dai comuni di Trentola Ducenta, Lusciano (capofila), Parete San Marcellino, Villa Literno e Villa di Briano, ha avviato le attività previste per l’area di intervento “Fondo per la natalità”, nell’ambito della legge 328, che saranno gestite dal consorzio “Sinergia” di Casal di Principe.

Ad occuparsi della promozione dell’iniziativa a Trentola Ducenta è l’assessore alle politiche sociali Saverio Misso, assieme al sindaco Nicola Pagano. Scopo del progetto è quello di accogliere e di supportare i singoli, le coppie e le famiglie che vivono disagi sociali, psicologici e relazionali con i quali ci si imbatte quotidianamente e non sempre si hanno i mezzi a disposizione per fronteggiarli. Anche il tema dell’adozione rappresenta un elemento centrale dell’iniziativa: attraverso colloqui di sostegno e consulenze si accompagnano le coppie in un processo di crescita di consapevolezza in relazione alla scelta adottiva. Così come il servizio di affido familiare per le coppie o i single in difficoltà e per coloro che vogliono accogliere nelle loro case minori a rischio. Lo sportello informativo è aperto presso l’ufficio informa giovani ogni lunedì e giovedì, dalle ore 15 alle ore 18. Intanto, da alcuni giorni, sempre su iniziativa dell’assessore Misso, ha preso il via il Torneo di Playstation nella casa comunale a cui partecipano ben 96 ragazzi. La premiazione si terrà negli ultimi giorni di agosto: il primo classificato riceverà una Ps3, il secondo una Ps2, il terzo un gioco per Ps.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico