Aversa

Inizia la stagione per la juniores dell”Aversa Normanna

Aversa NormannaAVERSA. Inizia la stagione agonistica anche per la juniores dell’Aversa Normanna. Dopo le visite mediche di martedì 21 agosto, i giovani talenti granata si ritroveranno, insieme al responsabile del settore giovanile Alfredo Pagliara ed al segretario Vincenzo Sodano, mercoledì mattina allo stadio comunale di Gricignano.

Sarà il primo allenamento agli ordini di mister Silvestro Di Vilio, già trainer lo scorso anno degli allievi, con i quali ha conquistato la Coppa Campania. Ventuno i giovani calciatori convocati nella formazione juniores, che quest’anno è stata inserita nel girone L, comprendente squadre laziali e campane. Intanto, ha ripreso ad allenarsi anche la prima squadra, in vista del secondo turno di Coppa Italia di serie C contro la Paganese. Il programma prevede un allenamento questo pomeriggio ed una doppia seduta domani. Gli allenamenti si svolgeranno sul terreno di gioco di Gricignano. La buona prestazione con il Foggia, nonostante la sconfitta, fa ben sperare per l’inizio del campionato. “Non c’è dubbio che quella di domenica sia stata un’altra serata importante per il calcio ad Aversa”, afferma il presidente Giovanni Spezzaferri. “Colgo l’occasione per ringraziare il vicesindaco Farinaro e l’assessore De Chiara che, prima dell’inizio della partita, hanno portato il saluto di tutta l’Amministrazione comunale e del sindaco, assente per impegni personali, alla società ed alla squadra, dimostrando di essere vicini al nostro progetto. Così come spero che gli imprenditori dell’Agro aversano si avvicinino alla società normanna e che al più presto si possa risolvere la questione sponsor. Non c’è dubbio che portare sulla maglia il nome di un azienda legata al nostro territorio, possa essere positivo non solo per l’azienda stessa ma per tutta l’area che rappresenta. Voglio poi chiudere con un appello ai tifosi. Seguiteci in maniera numerosa e calorosa, sempre con la sportività che vi contraddistingue, magari già dalla prossima partita di Coppa Italia a Pagani”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico