Trentola Ducenta

Misso replica ad Apicella e Griffo

Saverio MissoTRENTOLA DUCENTA. Saverio Misso rimanda al mittente le accuse rivolte dai rappresentanti dell’opposizione rispetto alle iniziative dell’assessorato ai servizi sociali e stigmatizza in modo duro le dichiarazioni di Apicella e Griffo.

“Ancora una volta gli amici nemici Apicella e Griffo, nel tentativo di dimostrare chi rappresenta l’opposizione a Trentola Ducenta, hanno evidenziato la loro incapacità a rappresentare degnamente il ruolo istituzionale dell’opposizione consiliare – afferma il giovane, ma agguerrito assessore Misso – Nel loro tentativo di strattonarsi per primeggiare ognuno quale portavoce dell’opposizione, hanno preferito usare toni ingiuriosi e critiche pretestuose. Del resto è questo ormai lo stile dell’attuale opposizione: in mancanza di argomenti, per coprire la loro incapacità a dare risposte politiche alle iniziative Giuseppe Apicelladell’amministrazione comunale, preferiscono attaccare a livello personale gli avversari politici”. Misso comunque coglie anche l’occasione per ironizzare sulle affermazioni dell’ex candidato sindaco Giuseppe Apicella: “Ringrazio l’amico Apicella per avermi promosso imprenditore: ormai lui decide chi è maggioranza o opposizione nel paese e ovviamente, forse condizionato dal suo lavoro, decide anche chi promuovere imprenditore. Comunque resto un commerciante che ha la fortuna di avere clienti privati e pubblici tra cui, in passato e non oggi, anche il Comune di Trentola Ducenta e del resto mi sembra normale che un operatore commerciale di Trentola Ducenta abbia potuto vendere computer all’Ente amministrativo della propria città”. Ma dove Misso spara a zero e senza peli sulla lingua è nei confronti dell’ex sindaco Michele Griffo: “Povero Michele Griffo, incapace di articolare critiche politiche nel merito ormai si nasconde dietro affermazioni ingiuriose e gravi vedi l’incomprensibile riferimento a figliocci di amici degli amici. Ricordo a Griffo, maestro delle clientele, che finalmente la colonia estiva articolata in tre turni si è estesa per sette giorni Michele Griffola settimana offrendo ai bambini anche colazione e pranzo. Pertanto, è ovvio che l’impegno di spesa è risultato maggiore, comunque di poco, rispetto alla precedente colonia estiva. Inoltre il servizio è stato affidato alla stessa associazione degli anni passati e i lidi scelti sono di proprietà di cittadini di Trentola Ducenta tra i quali anche elettori della lista di Apicella”. Ma le polemiche non frenano le iniziative dell’assessore Misso che annuncia nuovi progetti riguardanti i servizi sociali a Trentola Ducenta. In particolare si sta predisponendo l’albo cittadino delle associazioni presenti sul territorio ed è allo studio la possibilità di inserire in rete i servizi sociali permettendo ai cittadini di potere prendere visione via internet delle iniziative dell’assessorato. “Ancora una volta ribadisco il mio impegno – afferma Misso – profuso al buon funzionamento dei servizi sociali, affinché rappresentino il biglietto da visita dell’amministrazione di Nicola Pagano”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico