Caserta

De Franciscis lascia il Ce3 e diventa subcommissario provinciale

Sandro De FranciscisCASERTA. Il presidente della Provincia di Caserta, Sandro De Franciscis, cessa oggi dall’incarico di commissario del Consorzio per lo smaltimento rifiuti Acsa Caserta 3 per la sopravvenuta incompatibilità fra la carica rivestita…

…dietro richiesta dell’ex commissario per l’emergenza, Guido Bertolaso, e il nuovo ruolo di sub commissario provinciale per la stessa materia dopo la recente conversione in legge del Decreto del Consiglio dei ministri 11 maggio 2007. “Nei mesi della conduzione del Consorzio – afferma De Franciscis – l’attività della struttura è stata in gran parte assorbita dall’avvio e dalla gestione della discarica provinciale in località Lo Uttaro di Caserta. Non ho mai polemizzato con quanti hanno avversato la scelta del Commissariato per l’emergenza di individuare in quella zona il sito per ospitare il materiale prodotto dal Cdr di Santa Maria Capua Vetere e non intendo farlo oggi. Mi piace solo rilevare – prosegue il presidente della Provincia – come la nostra scelta di collaborare in sintonia con i vari organi dello Stato per la realizzazione di una discarica legale e a norma – e colgo qui l’occasione per sottolineare la generosa e preziosa collaborazione del vice prefetto vicario Franco Provolo – abbia prodotto un duplice risultato: quello di tenere gran parte dei nostri territori al riparo dall’emergenza scoppiata in tutta la Campania e, contemporaneamente, la Provincia di Caserta esclusa dall’obbligo fatto alle altre di individuare siti per le discariche. Una condizione che ci viene ancora oggi riconosciuta ad ogni livello e che ci consente di essere un passo avanti nella gestione del problema e di programmare con più serenità la scelta di nuovi siti alternativi per la discarica provinciale quando Lo Uttaro avrà concluso il suo mandato, di avviare le procedure per dotare il territorio dell’impiantistica occorrente al ciclo per lo smaltimento e di definire la redazione di un piano provinciale dei rifiuti”. Il presidente De Franciscis formula infine l’augurio di buon lavoro al nuovo commissario del Consorzio Acsa, il vice prefetto Luigi Palmieri, ed al sub commissario, il vice prefetto aggiunto Savina Macchiarella.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico