Campania

Gas Metano a Villa Literno, presentato progetto esecutivo

il sindaco Enrico FabozziVILLA LITERNO (Caserta). La ditta Cpl Concordia ha presentato il progetto esecutivo per il completamento delle rete gas metano del territorio di Villa Literno, fino al confine con Castel Volturno: uno sviluppo lineare di 12 km, a servizio di tutti i residenti e del Polo Nautico di prossima realizzazione.

I lavori potranno così partire già dal prossimo autunno. Il costo dell’opera ammonta a circa 3 milioni di Euro, la metà dei quali a carico della stessa Cpl mentre la somma restante sarà erogata dalla Regione Campania, nell’ambito dell’accordo quadro di programma sottoscritto nel Febbraio 2006. Un altro passo in avanti verso la riqualificazione del territorio liternese, che così si appresta a diventare zona d’importanza strategica per lo sviluppo regionale, ha commentato il sindaco di Villa Literno Enrico Fabozzi.

la firma del contratto per il metano tra Comune e SocietàTanti e di vario tipo i benefici per i cittadini di Villa Literno. Innanzitutto economico. Il prezzo del gas metano viene infatti controllato e vincolato dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas, e risente in maniera meno sensibile degli aumenti del prezzo del petrolio, rispetto ad altri combustibili. Inoltre, non è gravato da costi di trasporto perché, grazie alla rete in costruzione, arriva con continuità fino a casa. Anche per questo, il gas metano è molto più conveniente del tradizionale gpl in bombola o serbatoio. Si paga solo la quantità di combustibile utilizzato, e solo dopo averlo utilizzato. Ciascuno può controllare da solo, a casa proprio, il livello del consumo, attraverso il contatore.

Da non sottovalutare poi l’aspetto della sicurezza. La rete gas elimina i pericolosi accumuli di bombole e serbatoi: la casa non sarà più sottoposta ai rischi derivati dai tradizionali depositi di gas. Attraverso le tubazioni, infatti, arriverà soltanto il gas di cui si ha bisogno. Gli impianti a rete sono muniti di sofisticati sistemi di monitoraggio e controllo e sulle tubazioni interrate vengono svolte periodiche verifiche su eventuali perdite. La rete gas è costruita per garantire sicurezza e tranquillità ogni giorno.

Enormi benefici anche per l’ambiente. La combustione del metano in rete infatti non produce sostanze corrosive e inquinanti, ed è considerata uno tra i sistemi più ecologici. Il gas naturale offre caratteristiche di maggiore compatibilità ambientale, rispetto ai derivati del petrolio e agli altri combustibili fossili (legna, carbone). Non contiene zolfo, quindi non dà luogo alle emissioni solforose responsabili delle piogge acide ed essendo ricco di idrogeno (e povero di carbonio) consente di avere minori emissioni di anidride carbonica (Co2), responsabile dell’effetto serra.

Comodo, economico, sicuro, ecologico: il gas metano sarà in tutte le case liternesi nel 2008, aumentandone anche il valore sul mercato immobiliare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico