Sant’Arpino

La compagnia “Gerardo Plazza” ad Arzano

la compagnia SANT’ARPINO. Farà tappa stasera, alla villa Comunale di Arzano, la tournèe estiva della Compagnia teatrale “Gerardo Plazza” di Sant’Arpino.

I giovani, ma ormai affermati, attori amatoriali santarpinesi porteranno in scena, nell’ambito del Festival teatrale organizzato dalla ProLoco del comune napoletano, il loro più recente allestimento “Il Settimo si riposò” piece comica in tre atti di Samy Faied, che già tanti consensi ha riscosso da marzo ad oggi. Prosegue, dunque, il percorso degli attori della “Plazza” lungo quel filone comico che tante soddisfazioni ha dato loro dalla fine degli anni novanta ad oggi. Questa volta i vari Dino Arbolino, Gennaro D’Auria, Loredana Soreca, Luigi Di Meo, Rosa Dell’Aversana, Ernesto Di Fiore, Salvatore Legnante, Mario Capasso, Michela Esposito Marroccella, Roberto Capasso e Pasquale D’Antonio sono chiamati a confrontarsi con le disavventure domenicali di una famiglia già di per sé un po’ paranoica e che si trova al centro di un intrigo poliziesco, che comunque non sarà in grado di distogliere completamente l’attenzione dei protagonisti dalle proprie fobie e fissazioni quotidiane. Il tutto fra l’assurdo e momenti di comicità più sottile, in un crescendo di equivoci e duetti esilaranti. E c’è da giurarci che ancora una volta Arbolino e soci saranno in grado di conquistarsi il consenso e l’applauso del pubblico di Arzano come da anni puntualmente avviene in lungo ed in largo per le province di Napoli e Caserta. Del resto la compagnia “Plazza” nel corso del tempo ha dimostrato di sapersi rinnovare, cercando soluzioni e strade sempre diverse, ma che comunque sono risultate gradite agli spettatori. Ed è forse proprio questa il segreto di un successo che si protrae costantemente da oltre un lustro. Una varietà di scelte e di linguaggi, oltre alla bravura degli interpreti nel variare da testi della tradizione classica partenopea ad altri provenienti da filoni completamente diversi, il tutto all’insegna dell’originalità e del divertimento.

la compagnia

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico